A tuo figlio piacciono tanto i coccodrilli? Puoi renderlo felice realizzando tu stessa, con una semplice bottiglia di plastica e con dei fogli di giornale, un fantastico coccodrillo con la bocca aperta, che cerca di divorare il braccio di tuo figlio. Segui questa guida e ti spiego passo passo, tutte le cose che devi fare, per la realizzazione di questo meraviglioso esemplare di coccodrillo.

Occorrente
1 bottiglia di plastica
Fogli di giornale
Colori a tempera
Pennelli
Colla vinilica
Colori a cera

Come prima cosa prendi una bottiglia di plastica (ti consiglio quella della coca cola) e taglia la parte superiore della bottiglia. Adesso prendi un foglio di giornale grande e fai un cono. Riempi l’interno del cono con dei fogli di giornale appallottolati e dopo inserisci la bottiglia, che hai tagliato in precedenza (fai entrare solo la parte bassa della bottiglia all’interno del collo) e fissala con del nastro adesivo.

Adesso prendi un foglio di giornale ed arrotolalo per la sua lunghezza e dopo piegalo a metà (questa è la bocca del coccodrillo). Ora incollalo, col nastro adesivo, in un lato della bottiglia, il foglio deve essere aperto a metà, (come se la bocca fosse aperta) e fai la stessa cosa nel lato opposto della bottiglia. Sempre con dei fogli di giornale, rivesti il resto della bottiglia, lascia libera però la bocca.

Ora per il naso, fai due palline schiacciate (sempre con del giornale) ed attacale sul bordo della bottiglia, invece per gli occhi, fai due palline non schiacciate ed attacale sopra la testa. adesso rivesti tutto il coccodrillo con il nastro adesivo (trasparente mi raccomando). Adesso devi fare i denti e le zampe e per farli, ti devi procurare un cartoncino, va bene anche quello di una scatola di cereali.

Inizia a realizzare la prima zampa. Con un righello disegna sul cartoncino. due linee parallele (per metà cartoncino) e in un lato unisci queste due linee, con un’altra linea. Invece unisci il lato opposto quattro triangolini e per i denti, invece, fai una linea dritta e sotto tanti triangolini che uniscono le due estremità della linea. Adesso ripeti gli stessi disegni per altre tre volte e dopo, con la forbice ritaglia tutti i disegni fatti.

Adesso prendi una fila di denti ed attaccali (con il nastro adesivo) nella bocca in alto, prendi un’altra fila di denti ed attaccala in basso. Fai la stessa operazione anche nell’altro lato della bocca. Ora prendi le zampe ed attaccale due in un lato e due nel lato opposto. Ora miscela della colla vinilica ed acqua e con questa miscela, incolla dei pezzetti di carta, ricopri tutto il coccodrillo. Adesso lascialo asciugare bene, anche tutta la notte.

Quando il coccodrillo è ben asciutto, con un pennarello nero, fai uncerchio in un occhio ed anche nell’altro e nei denti traccia una linea, per delineare la bocca. Adesso con la tempera inizia a colorarlo. Con il giallo colora gli occhi, l’interno della bocca colorala di nero, i denti bianchi ed infine colora di verde tutto il resto del corpo. Quando il colore è asciutto con il pennarello nero aggiungi i dettagli, negli disegna due pupille allungate e nel naso due narici enormi. Per finire sia nelle zampe e sia nel resto del corpo, disegna delle linee ondulate (sempre con nero). Adesso il coccodrillo è pronto per divorare il braccio di tuo figlio.