Con l’arrivo dell’estate inevitabilmente arrivano anche le tanto odiose formiche, che riempiono giardini, terrazze e balconi, insinuandosi anche all’interno delle pareti domestiche. In questa guida ti darò dei consigli che ti permetteranno di eliminare le formiche con metodi naturali e non nocivi per l’ambiente.

La prima cosa che ti consiglio vivamente di fare è quella di non di non lasciare posate e piatti sporchi in giro per la casa. Quindi dopo aver pranzato oppure cenato dovrai assolutamente procedere alla pulizia dei piatti e delle stoviglie, inoltre ti consiglio anche di non rimanere il cibo sparso per casa soprattutto lo zucchero, visto che le formiche ne vanno ghiotte.

Ma se il problema è abbastanza grave, in questo caso ti consiglio di creare una soluzione formata da acqua e limone. A questo punto ti starai sicuramente chiedendo come crearla. A tal proposito ecco come dovrai procedere per creare la soluzione. Il procedimento è semplice, la prima cosa che dovrai fare è quella di strizzare diversi limoni in un secchio di acqua.

Dopo aver fatto questo dovrai lavare il pavimento con la miscela che hai ottenuto, in questo modo le formiche sentendo l’odore di limone tenderanno a cercarsi un’altra sistemazione. In alternativa, puoi far bollire dell’ortica in acqua,e successivamente dovrai aggiungere del peperoncino. Naturalmente dopo aver fatto questo dovrai lavare il pavimento. In questo modo sicuramente avrai risolto il problema.