Oxford è probabilmente una della città inglesi più conosciute, dopo la capitale. Famosa soprattutto per i suoi college, alcuni molto antichi, che hanno ospitato ed istruito eminenti personalità e la sua celeberrima e antica Università. Raggiungibile da Londra in poco meno di un’ora ti consiglio di programmarla come escursione di una giornata durante il tuo viaggio londinese.

La città dista una cinquantina di chilometri da Londra e puoi raggiungerla sia in auto, imboccando l’autostrada M 40 e seguendo le indicazioni per Oxford, sia in treno dalla Stazione Paddington (fermata Oxford), sia in autobus con la National Express da Vittoria Coach Station, Marble Arch e Notting Hill Gate (fermata Oxford).

Sicuramente una delle cose da fare qui è visitare i principali college.

Molti sono i musei di Oxford che meritano attenzione, tra questi l’Ashmolean, il più antico museo d’Inghilterra, che ospita una bellissima collezione d’arte egizia, orientale ed europea e numerosi pezzi di argenteria e ceramica. Poi c’è il Museum of Oxford, che narra la storia e le tradizioni della città. Interessante è anche la Bodleian Library, a pianta circolare, una delle principali biblioteche al mondo, e la Redcliff Camera con la sua imponente cupola.