Ecco qui un’altra ricetta che ti piacerà davvero tanto: come fare il bagnoschiuma in casa. Tre brevi passaggi per realizzare con pochi soldi un bagnoschiuma colorato ma naturale e fatto solo con ingredienti genuini per trasformare il bagno in una pausa rilassante o tonificante a seconda delle tue esigenze personali.

Occorrente
50 gr di sapone vegetale in scaglie
250 gr di acqua
Olio essenziale a scelta
Colorante alimentare a scelta

Per preparare questo eccellente bagnoschiuma da sciogliere nella vasca di casa tua puoi scegliere colorazioni e profumazioni diverse sempre tenendo conto delle differenti proprietà degli oli essenziali. Se vuoi qualcosa di rilassante e rinfrescante, scegli ad esempio la calendula, se invece preferisci un prodotto energizzante puoi acquistare un olio agli agrumi, al thè verde ecc.

La preparazione è davvero molto semplice. Versa nell’acqua 20 – 30 gocce di olio essenziale e miscela con cura. Se vuoi un bagnoschiuma davvero idratante metti la stessa quantità di olio di mandorle dolci naturale o già profumato se desideri che il tuo sapone venga odoroso. Mescola il tutto con attenzione.

Aggiungi il sapone e scioglilo a bagnomaria o al microonde (500 watt per 20 secondi) o al forno tradizionale (200° per 20 minuti) anche se il metodo a bagnomaria è sempre il migliore perché ti dà la possibilità di controllare meglio la preparazione. Se vuoi unisci il colorante fino ad ottenere la colorazione desiderata e mescola bene il composto. Il tuo bagnoschiuma è pronto.