Le verdure spesso, soprattutto dai bambini, non sono sempre particolarmente amate. Ecco così una ricetta che pur semplice e molto veloce da preparare, tenta di renderle appetitose, unendo in questo caso i sapori e i colori delle carote e degli asparagi.

Le dosi riportate sono per 4 persone.

Occorrente
300 grammi di carote
700 grammi di asparagi verdi
Sale
3 cucchiai d’olio

Cominciate pulendo bene le carote, lavandole, eliminando le estremità e pelandole se occorre. A questo punto tagliatele a fettine molto sottili, alte non più di un paio di millimetri. A questo punto mettetele in una casseruola con 4-5 cucchiai d’acqua, coprite e cuocete a calore moderatamente vivace per 5 minuti circa.

Fate davvero molta attenzione affinché l’acqua non asciughi completamente e le carote, riamaste a secco, non attacchino e quindi brucino. Sciacquate nel frattempo gli asparagi sotto acqua fredda corrente, strofinando tra le dita la parte superiore tenera, senza per il momento curarvi della parte inferiore dei gambi, che verrà comunque poi eliminata.

Tagliate quindi la parte superiore degli asparagi, fin dove li sentirete teneri sotto il coltello, in pezzettini lunghi un centimetro abbondante. Uniteli adesso alle carote, salate, sempre con moderazione, e mescolate per bene. A questo punto coprite nuovamente e, mescolando di tanto in tanto davvero delicatamente, cuocete per altri 7-10 minuti o finché pungendo le verdure le sentirete tenere a vostro piacere. Togliete dal fuoco adesso e condite con l’olio.