In cucina i trucchi per risparmiare, senza rinunciare a portare in tavola piatti appetitosi, sono infiniti.
Basta solo fantasia, per realizzare qualche nuova ricetta con gli avanzi.

Pane raffermo
in ogni casa si accumulano sacchetti di pane, di cui non si sa cosa fare. Un ottimo sistema per utilizzarlo è quello di fare le polpette. La ricetta è molto semplice: si bagna il pane nel latte, lo si lavora con il prezzemolo tritato, con il formaggio grattugiato, con le uova, il sale e il pepe.
Dall’impasto si ricavano le polpette che possono fritte o cotte nel pomodoro.
Un piatto povero ma gustoso e completo che può essere consumato anche in ufficio nei giorni successivi se si dispone di uno strumento come lo scaldavivande elettrico.

Pasta cotta
con la pasta cotta avanzata si possono fare delle frittate, mescolandola alle uova, al formaggio e al prezzemolo.

Carne
se avanza della carne si può tritarla e utilizzarla come ingrediente del ripieno per zucchine, melanzane, patate, pomodori e peperoni.

Formaggio e verdura
buona ed economica è anche la pasta condita con avanzi di formaggi e verdure, magari da passare al forno.
Un piatto completo che associa ai carboidrati vitamine e proteine